domingo, 20 de noviembre de 2016

Un modo concreto per far sentire e per dire a Padre Cavalcoli la nostra amicizia e la nostra solidarietà


Gentile Ronald Aguilar,
non si ferma il linciaggio di Padre Giovanni Cavalcoli per aver detto quello che Gesù e la Chiesa hanno detto per duemila anni. Umiliato, offeso, ridotto al silenzio dai suoi stessi superiori, tenuto sotto minaccia di espulsione, in castigo come un piccolo monello. Dimenticando - forse - che Padre Giovanni è stato Officiale della Segreteria di Stato Vaticano sotto san Giovanni Paolo II, che è teologo di grande levatura conosciuto e stimato fra la parte fedele della Chiesa.
Gli sono giunte innumerevoli testimonianze di stima e solidarietà da tutto il mondo, ma questo ai modernisti e fautori della protestantizzazione "misericordiosa" della Chiesa non fa che suscitare maggior livore.
Da parte nostra continuiamo a sostenerlo e a diffondere il suo autorevole insegnamento, non le sue opinioni di teologo, ma la chiarezza del Magistero della Chiesa da lui spiegato in modo adatto ai semplici fedeli.
Dopo l'enorme riscontro dell'offerta Collezione Cavalcoli (4 libri di P. Giovanni col 44% di sconto) abbiamo inserito nell'offerta anche la possibilità di abbinamento di altri libri, sempre scontati.
Ora le proponiamo Collezione Cavalcoli 2 (e ci verrebbe da dire "La riscossa", se fosse un film...). Due testi per capire come conservare la fede nello smarrimento della Chiesa contemporaneo restando ancorati alla Fede di sempre pur rimanendo uomini del nostro tempo. Li trova alla pagina http://www.fedecultura.com/p/vetrina_30.html#!/Collezione-Cavalcoli-2/p/75494939/category=18198140
Un modo concreto per far sentire e per dire a Padre Cavalcoli la nostra amicizia e la nostra solidarietà
Le segnalo anche l'uscita - di cui Le parlerò la prossima mail - de L'inviatodi Michael D.O'brien, un romanzo capolavoro dell'autentico genio della narrativa cattolica contemporanea canadese O'Brien. Un testo da non perdere, per non perdere la fede, per vivere l'eroismo dei giorni presenti. Le parlerò anche del nuovo volume di Stefano Biavaschi Le antiche fonti della fede... ma per ora...
Buona Festa di Cristo Re!
Viva Cristo Re!
Prof. Giovanni Zenone Ph.D.
Direttore
Fede & Cultura

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada